Avete presente una donna speciale? Ecco…Rosa è una di quelle.

Grandi occhi scuri come la sua terra madre, eterna sognatrice, determinata e coraggiosa, ha deciso di mettersi in gioco per provare a cambiare il futuro della sua comunità.

È una sorta di eroina, una di quelle donne che nonostante le mille avversità, ha deciso di tirare fuori la grinta, indossare il miglior sorriso e la sua protesi italiana e scendere in pista per correre la sua più grande sfida: diventare una formatrice e insegnare agli altri giovani della sua comunità a costruire le basi per una vita migliore e per uno sviluppo concreto.

Sì, proprio una protesi, perché Rosa a 10 anni ha perso una gamba per colpa di una terribile infezione.

Arrivata Italia nel 2016 grazie all’associazione Dignity No Profit People, è stata sottoposta ad un intervento per l’applicazione di una protesi che le ha permesso di tornare nuovamente a camminare, sperare e vivere la sua vita da adolescente.

Oggi Rosa è tornata di nuovo nel nostro paese per continuare a vincere la sua battaglia con un nuovo intervento di adeguamento alla protesi. È tornata nel nostro paese portandosi dietro i suoi mille sogni nel cassetto, cogliendo l’occasione del viaggio per apprendere nuove conoscenze da portare ed insegnare nella sua terra, il Mozambico.

Rosa ha deciso di correre e ci ha messo tutte le sue forze.

Noi ci siamo uniti per realizzare il suo sogno e abbiamo deciso di correre con lei!

Guarda il video