Viene celebrata ogni anno, il 6 aprile in memoria dei primi Giochi Olimpici del 1896 di Atene per accrescere la consapevolezza del valore dello sport nella società e per sottolineare gli impatti positivi che ha la pratica sportiva nella crescita personale.
Avete mai pensato quali sono i benefici dello sport? Basta pensare alla salute e già viene in mente un elenco lunghissimo.
Eppure lo sport va oltre il benessere fisico e psicologico dell’individuo abbracciando l’intera collettività.

LO SPORT NELL’AGENDA 2030
Lo sport ha il potere straordinario di insegnare il rispetto delle regole, della lealtà e di accettare la sfida e la sconfitta come momento di crescita. A livello sociale è capace di promuovere l’integrazione e lo sviluppo economico, soprattutto in ambito difficile, ed è simbolo di pace e sostenibilità. Proprio quest’ultimo aspetto è riconosciuto dalle Nazioni Unite e da tutti i suoi Stati membri tanto da essere inserito nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, che attribuisce allo sport il potere di “contribuire alla realizzazione dello sviluppo e della pace nella sua promozione della tolleranza e al rafforzamento delle capacità delle donne e dei giovani, degli individui e delle comunità, nonché alla salute, l’istruzione e gli obiettivi di inclusione sociale”.
Se lo Sport non è tutto, poco manca!