I tendini sono delle strutture fibrose, composte da collagene e elastina, che collegano i muscoli alle ossa, la cui principale funzione è di trasmettere la forza esercitata dai muscoli alle varie strutture a cui li collegano. Il danneggiamento di un tendine quindi compromette il movimento prodotto dal muscolo interessato. Ci sono alimenti che influiscono in modo positivo o negativo sulla salute dei tendini?

IL RUOLO DELL’ALIMENTAZIONE
Precisiamo che l’alimentazione non ha uno effetto curativo: una volta sviluppata una tendinite non è pensabile poterla risolvere solo facendo attenzione a quello che mettiamo nel piatto. Tuttavia, come per qualsiasi altra patologia, una corretta alimentazione può svolgere una importantissima funzione preventiva e sicuramente un corpo adeguatamente nutrito andrà più facilmente e più velocemente incontro alla guarigione.

INFIAMMAZIONE
Data la natura infiammatoria delle tendiniti, potrebbe essere utile consumare alimenti che hanno una riconosciuta attività antinfiammatoria, come quelli ricchi di omega3. Ne troviamo maggiormente nei pesci dei mari freddi, soprattutto grassi, come sgombro, aringhe, salmone, tonno, sardine e merluzzo. Tra le fonti vegetali troviamo i semi oleosi (lino, chia, canapa, noce) e gli oli che se ne ricavano.

ANTIOSSIDANTI
Dato che il collagene subisce gli effetti del passare del tempo, non dovremmo sottovalutare l’importanza degli antiossidanti e dei polifenoli che contrastano i processi di invecchiamento (vitamina C, carotenoidi, flavonoidi, tannini), ma in generale un adeguato apporto di micronutrienti che mantenga in salute i nostri processi metabolici.

PREVENZIONE
In ogni caso la miglior prevenzione è fare attenzione agli stimoli motori, sia quelli dovuti a carichi eccessivi sia le stimolazioni leggere ma ripetute nel tempo. Gli sportivi devono tenere a mente l’importanza del riscaldamento e della corretta esecuzione di gesti e esercizi.

In collaborazione con PROEAT e la Dott.ssa Rita Rotili

#RRnutrizionista #nutrizionistasportivo #nutrizionesportiva #iocorroqui #runninglife #runningitalia #dietasana #malatidipalestra #allenamento #saluteebenessere #nutrition #fitnessitalia #alimentazionesana #alimentazionesportiva #sportealimentazione