1.25.26 e una media di 4.03 a Km, Giulia Cappelli è salita al podio come la seconda assoluta. E’ testarda e non perde mai l’occasione per dimostrare la sua voglia di superare i suoi limiti. Nello stesso tempo è dolce, giovane, tanti libri ancora da studiare e il mondo da scoprire.

Però Giulia ci crede e sa che con l’impegno, i consigli, mille rimproveri e cento applausi qualcosa potrebbe accadere. Oggi, domani, chissà ma la speranza è quella strana luce che deve sempre essere alimentata per rendere visibile la strada.
A Parma, in occasione della Mezza Maratona della cittadina, ci ha creduto e il risultato non si è fatto attendere.

A seguirla nella sua avventura il Coach Max che alimenta Giulia di consigli per vivere la corsa come  maestra di vita prima, Alex di Cola, anche lui Purosangue con la passione per la corsa veloce, inseparabile amico che sin dal primo giorno ha capito il talento della nostra “piccoletta”, e la sua famiglia anche loro Purosangue che la incoraggiano a non mollare mai.

Complimenti Giulia. Pronta al prossimo passo con la testa china e la voglia di migliorare!

Noi Purosangue siamo degli autentici visionari in quanto crediamo ancora nei giovani!