L’esercizio fisico migliora il nostro sistema immunitario, in particolare genera cellule immunitarie all’interno delle nostre ossa.

🤸Una vita attiva e poco sedentaria fa bene, lo sappiamo. Dobbiamo tutti vincere la nostra pigrizia e mantenerci in movimento il più possibile. E sempre nuove ricerche confermano questa realtà.

⛹️All’interno del midollo osseo troviamo numerosi tipi di cellule staminali, cellule non specializzate che hanno la capacità di trasformarsi in differenti tipi di cellule con una funzione specifica, e tra queste ci sono anche le cellule progenitrici delle cellule immunitarie (i linfociti). In un recente studio pubblicato su Nature, dei ricercatori americani hanno trovato una stretta relazione tra l’osteolectina, una proteina importante per la formazione di nuove cellule ossee, e il progenitore che dà origine ai linfociti.

🏋️Sapevamo già che la stimolazione meccanica delle ossa durante l’attività fisica promuove la formazione ossea. Questi ricercatori hanno quindi fatto correre dei topi su delle ruote da corsa e si sono accorti che il movimento incrementava sia la quantità di osteolectina che quella dei progenitori dei linfociti. Hanno anche notato che una maggiore presenza di osteolectina aiutava i topi a combattere meglio le infezioni.

🚴L’esperimento per il momento è stato fatto solo su un modello animale, ma in futuro si potrebbe sfruttare questa scoperta per elaborare trattamenti e terapie basate sul movimento in grado di rafforzare il nostro sistema immunitario.

Pronti per farci una bella corsa?